Marco Luise

Privo di qualsiasi formazione accademica, entra nel mondo del teatro attraverso l'ingresso riservato al pubblico e si avvicina al palcoscenico passando per la biglietteria.

Da spettatore disimpegnato si spinge dietro le quinte, tanto da frequentare corsi e seminari di formazione attoriale conoscendo così diversi maestri nelle tecniche drammatiche. Il suo errare continua fino ai successivi capovolgimenti di prospettiva in cui si ritrova a scrutare dal palcoscenico gruppi improvvisati di attori inconsapevoli che occupano posti a sedere - o in piedi - all'interno di teatri o piazze, perlopiù veneti - ma non solo - o comunque italiani - ma non solo.

Dalla parte più scomoda della ribalta partecipa a spettacoli di vario genere e non rinnega le sue esperienze all'interno di compagini musicali nel ruolo di cantante, musicista e imbonitore.

 

Nel 2011 si laurea in Psicologia presso l'Università degli Studi di Padova con una tesi sulle potenzialità della metafora teatrale applicata alle relazioni interpersonali e dal 2014 è iscritto all'Ordine degli Psicologi del Veneto.

Da diversi anni i suoi interessi personali e la sua attività professionale lo hanno condotto ad operare in realtà lavorative e sociali in cui si intrecciano sempre più teatro, psicologia e formazione.

Sito web realizzato da Studio Typo | All rights reserved. - Privacy & Cookies Policy